Ardha Kurmasana

“Assidersi in modo equilibrato, comprimendo l’ano con le due caviglie poste in ordine inverso: quelli che conoscono lo Yoga sanno che questo è il kurmasana (posizione della tartaruga).”   H.Y.P. I,22 Inoltre, nell’HathaYoga Pradipika si dice quanto: “Il testo descrive una posizione seduta coi glutei appoggiati sui talloni, come nella più nota vajrasana, ma con le caviglie incrociate. Oggi è generalemente chiamata con questo nome una posizione di allungamento in avanti in cui, a differenza di Paschimottanasana, si tengono le braccia infilate sotto le gambe.” Ardha Kurmasana si differenzia dalla posizione classica Kurmasana o posizione della tartaruga solo per la posizione delle gambe, le Continue Reading →

Paschimottanasana

Paschimottanasana è una posizione molto importante per questa disciplina tant’è che viene descritta nell’Hatha Yoga Pradipika (I, 28-29), nella Gheranda Samhita (II, 26) e nella Shiva Samhita (III, 92/94), anche se con nomi diversi. “Stese le due gambe dritte al suolo, distendendo le braccia per afferrare i due alluci, si rimanga con la fronte posta sulle ginocchia. Questo è detto Paschimattana asana”. H.Y.P. – I, 28-29 “Si distendano sul suolo le gambe, dritte come un bastone, la fronte china tra le ginocchia e, con le mani, si afferrino energeticamente i piedi. Questo è paschimottanasana”. Gheranda Samhita – II, 26 “Distendi entrambe Continue Reading →

Gomukhasana

La posizione di Gomukhasana fa parte delle posizioni classiche sedute, la sua esecuzione viene indicata nella Gheranda Samhita (II,20) e nell’Hathayoga Pradipika (I,20). In questo ultimo testo viene precisato esattamente come devono essere posizionate le gambe per ottenere l’aspetto del “muso di vacca”. Durante l’esecuzione di questo asana: la schiena rimane naturalmente dritta le spalle e la parte dorsale acquistano grande flessibilità il torace viene sollecitato in apertura la muscolatura delle gambe viene allungata (per tale motivazione viene utilizzata per alleviare i crampi in questa parte specifica del corpo) Al fine di prendere la giusta posizione delle gambe é consigliabile Continue Reading →