Il tempo scorre, passa e va!!

E’ incredibile come il tempo passa velocemente… Dopo la mia esperienza al seminario estivo a Caprarola ho avuto modo soltanto di leggere qua e la’ qualche cose sui libri e praticare tutte le mattine!!! L’importante e’ non aver abbandonato la pratica sul tappetino, ma anche quella fuori dal tappetino… Per capirci la vita quotidiana e tutto quello che concerne vivere in questo caos totale e globale 🙂 L’istinto mi ha portato a riabbracciare un po’ il pranayama, diciamocelo materia ostile per me ma che mi ha sempre affascinato. Penso che sia arrivato il momento di farlo mio e che sia Continue Reading →

L’accento…

In questi ultimi periodi mi ritrovo molto spesso a soffermarmi con il pensiero sulla natura dell’essere umano, partendo proprio da me stessa… :o) Ho trascorso un anno accademico molto impegnativo nel quale ho avuto modo di apprendere nuovi concetti e nuovi punti di vista, questi mi hanno portato a riflessioni molto profonde e che mi hanno donato la possibilità di confrontarmi con colei che io penso sia il mio punto fermo in questa disciplina, la mia insegnante! Dopo aver discusso la tesi ad aprile su due concetti importanti nello yoga, abhyasa e vairagya, ho deciso di regalarmi l’apertura di questo Continue Reading →

Io ed il mio problema…

E’ bellissimo avere la possibilità di comunicare con il proprio corpo… Anche se non ce ne accorgiamo riceviamo continui messaggi, basta soltanto fermarsi ed ascoltarli! 🙂 In questi ultimi giorni ho subito una contrattura molto forte alla parte dorsale. Lascio a voi immaginare il mio stupore, perché un’insegnante di yoga non può avere questo tipo di problemi….. Invece si perché anche io sono umana e come tale “scarico” sul corpo le mie emozioni. Il giorno “del fattaccio” sono andata dalla mia insegnante ed abbiamo fatto una lezione maggiormente incentrata sull’allungamento e scioglimento del tratto dorsale e cervicale. I risultati a Continue Reading →