Virasana

Virasana o “posizione dell’eroe”. In questo articolo andremo a parlare della posizione di virasana in una delle sue varianti. Lo scopo di tale analisi è volto a preparare il praticante al contatto con ajna chakra in una delle posizioni che, per eccellenza, è indicata per la meditazione. Menzionata da Swami Satyananda in un capitolo apposito del suo libro viene indicata come la posizione del filosofo o del pensatore, a voi le conclusioni! Si parte dalla posizione di vajrasana, successivamente si solleva il ginocchio destro per posare la pianta del piede a terra non distante dal ginocchio sinistro. Il gomito destro Continue Reading →

Naman Pranamasana

Naman Pranamasana o “posizione dell’inchino”. Tratta dal libro di Swami Satyananda tale posizione può essere vista come un asana che permette a tutti i praticanti di entrare in contatto con il chakra più alto, bindu visarga o sahasrara chakra. Si parte da vajrasana per poi evolvere afferrando la parte inferiore dei polpacci con le mani corrispondenti, i pollici devono essere rivolti verso l’alto. Nella fase espiratoria portare la fronte a terra davanti alle ginocchia. Durante l’assunzione della posizione finale le braccia devono rimanere a servizio del movimento del busto e non devono mai staccarsi dai polpacci. Inspirando sollevare il bacino Continue Reading →

Gomukhasana

La posizione di Gomukhasana fa parte delle posizioni classiche sedute, la sua esecuzione viene indicata nella Gheranda Samhita (II,20) e nell’Hathayoga Pradipika (I,20). In questo ultimo testo viene precisato esattamente come devono essere posizionate le gambe per ottenere l’aspetto del “muso di vacca”. Durante l’esecuzione di questo asana: la schiena rimane naturalmente dritta le spalle e la parte dorsale acquistano grande flessibilità il torace viene sollecitato in apertura la muscolatura delle gambe viene allungata (per tale motivazione viene utilizzata per alleviare i crampi in questa parte specifica del corpo) Al fine di prendere la giusta posizione delle gambe é consigliabile sovrapporle partendo Continue Reading →