Salabhasana

O posizione della Locusta considerando che salabha vuol dire cavalletta. Salabhasana richiede un notevole sforzo fisico ed è molto utile per rinforzare la parte inferiore della schiena e massaggiare tutti gli organi addominali. Considerando la contrazione della gambe e dei glutei che viene richiesta per eseguire questo asana abbiamo una maggiore stimolazione di swadhistana chakra. Ovviamente chi soffre di patologie particolari (ipertensione, debolezza cardiaca, ulcera…) può eseguirla con delle varianti oppure può astenersi nell’eventualità risulti “scomoda” al proprio corpo. Si parte dalla posizione prona con la fronte o il mento a terra, le braccia sono poste lungo i fianchi con Continue Reading →

Vorrei cantare come un usignolo!

La curiosità è donna e si sa… Non avendo una visione soddisfacente sull’argomento ‘Come rinforzare le corde vocali’ mi sono voluta cimentare in questa ricerca sul web ed è stata molto interessante. La prima cosa che sono andata a cercare è: ‘Cosa si intende per organo fonatorio?’ e ho trovato tantissime cose, ovviamente più o meno interessanti! La parola Fonazione deriva dal greco ϕωνή che vuol dire voce, suono. Per tale motivazione indica il processo fisiologico in base al quale si produce il suono per mezzo delle corde vocali. Fanno parte di questo organo:  le corde vocali vere il respiro Continue Reading →

Garudasana

Garuda vuol dire aquila, da qui la ‘Posizione dell’aquila’. In questa posizione c’è necessità di mantenere l’equilibrio nella staticità. Ovviamente si possono applicare delle varianti che permettono di privilegiare gli effetti dell’asana stesso a discapito, diciamo così, della posizione originale.. ma sappiamo che può andar bene lo stesso! Quando si assume la posizione dell’aquila c’è un grande lavoro di scioglimento delle spalle, mentre alle gambe ed alle caviglie viene richiesta una grande forza e tonicità per permettere alla parte superiore di ergere. Muladhara chakra è maggiormente stimolato nell’esecuzione di garudasana per via di quanto suddetto. L’assunzione della posizione non è Continue Reading →