Garudasana

Garuda vuol dire aquila, da qui la ‘Posizione dell’aquila’. In questa posizione c’è necessità di mantenere l’equilibrio nella staticità. Ovviamente si possono applicare delle varianti che permettono di privilegiare gli effetti dell’asana stesso a discapito, diciamo così, della posizione originale.. ma sappiamo che può andar bene lo stesso! Quando si assume la posizione dell’aquila c’è un grande lavoro di scioglimento delle spalle, mentre alle gambe ed alle caviglie viene richiesta una grande forza e tonicità per permettere alla parte superiore di ergere. Muladhara chakra è maggiormente stimolato nell’esecuzione di garudasana per via di quanto suddetto; il mantenimento della tonicità del pavimento pelvico stimola, per Continue Reading →

Adityasana

  La posizione denominata adityasana è un asana di flessione in avanti che massaggia tutto l’apparato genitale e la cavità addominale. Le ginocchia flesse e poste verso l’esterno, al fine di permettere alle piante dei piedi di ravvicinarsi, stimolano un lavoro sulle anche mentre il busto è abbandonato in avanti. Le braccia aderiscono sulla parte anteriore delle gambe e tendono a rimanere sempre in apertura per tutta la durata dell’asana, mentre le mani scivolano verso i piedi o verso le caviglie; è compito dell’espiro districare tutte le tensioni createsi nel corpo al fine di vivere con comodità la cosiddetta Posizione di Aditi. Non Continue Reading →

Uddiyana Bandha

  Questo è un bandha molto interessante perché coinvolge tutto l’addome attraverso un movimento di suzione che massaggia tutti gli organi presenti in questa zona. La parola uddiyana significa portare verso l’alto o elevare, e proprio questo deve essere fatto per mettere in pratica tutti i suoi benefici. Ovviamente non possiamo pensare di riuscire ad eseguirlo correttamente la prima volta perché si tratta di una pratica avanzata che richiede del tempo per essere metabolizzata. Può essere eseguito nella posizione seduta oppure in piedi, ci sono anche dei movimenti che lo introducono nella posizione supina… Io penso che chiunque si avvicini a questa pratica, principiante o Continue Reading →